[I tuoi occhi brillavano ancora per me]

I tuoi occhi brillavano ancora per me,
     anche se vagavo solitario per terra e mare;
come quella lontana stella che vedo,
     ma che non vede me.

Stamattina sono salito sulla collina nebbiosa,
     ed ho percorso tutti i pascoli,
come brillava la tua forma lungo la mia strada
     fra la rugiada dagli occhi profondi!

Quando l'uccello rosso spieg˛ le scure ali,
     e mostr˛ il suo fianco acceso:
quando il bocciolo matur˛ in una rosa,
     in entrambi io lessi il tuo nome.

RALPH WALDO EMERSON